Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Venerdì 27 Maggio 2022
Italiano English

Booking.com

3Famiglie

Terni (TR) - Arriva al teatro Secci per la Stagione di Prosa 2012/2013, "3 Famiglie", lo spettacolo prodotto dal Teatro Stabile dell’Umbria insieme alla Compagnia Horovitz-Paciotto. Lo spettacolo, che rientra nel cartellone organizzato dal Comune di Terni, va in scena giovedì 31 gennaio (abbonamento scuola), venerdì 1 febbraio (abbonati turno A) e sabato 2 febbraio (abbonati turno B).

3 Famiglie, che ha debuttato a Spoleto lo scorso anno, vuole proporre un teatro contemporaneo avvincente, con una forte struttura drammaturgica, a tratti divertente a tratti drammatica, basato sul lavoro degli attori, la narrazione e il coinvolgimento del pubblico. La protagonista è la famiglia, presentata attraverso tre diverse storie esemplari, scritte da Israel Horovitz uno dei più interessanti autori americani contemporanei. Mescolando delicatezza e senso dell'ironia a una lucida e originale capacità di osservazione della realtà, l’autore mette sotto una lente d'ingrandimento i rapporti e le relazioni familiari, rivelando gli aspetti più curiosi, crudeli, commoventi e divertenti del privato. Affetti e amori complicati, conflitti inevitabili e paradossali, tenerezze e incomprensioni, scontri generazionali, segreti, bugie, paure, sogni ed aspettative.

Lo spettacolo, interpretato da Francesco Bolo Rossini, Rossana Carretto, Claudio Bellanti, Olga Rossi, Fausto Cabra, Valentina Bartolo, Olivia Volpi, per la regia di Andrea Paciotto si sviluppa in tre parti. "Sei come sei" è un testo leggero e divertente, su questioni terribilmente serie, come le relazioni violente e il maltrattamento all'interno dei rapporti familiari. "Il Voto di Orange" è un testo ironico che parla di come le cose cambiano da una generazione all'altra. La storia si svolge durante le elezioni presidenziali del 2002, la notte in cui il candidato dell'estrema destra Jean-Marie Le Pen vinse il secondo turno di elezioni. "Uomo nella neve" si svolge nell'atmosfera magica e rarefatta di una aurora boreale. David Kipling è una guida che sta accompagnato un gruppo, composto da 20 giovani coppie giapponesi, sulla montagna più alta dell'Alaska. Il viaggio segna per lui un importante momento di passaggio, offrendogli l'opportunità di riflettere sulla propria vita, di ripensare alle relazioni e ai rapporti con i membri della sua famiglia.

I biglietti si possono acquistare al botteghino del CAOS - Centro Arti Opificio Siri (Museo Archeologico) tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.
3 Famiglie sarà anche discusso nel consueto appuntamento di Prima dello Spettacolo con il professor Lorenzo Mango che incontrerà il regista dello spettacolo, Andrea Paciotto, venerdì 1 febbraio alle ore 17 al CAOS.

www.comune.tr.it

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto

Umbria OnLine pubblicità

MAPPA DEGLI HOTELS DELLA CITTA' DI PERUGIA:

Booking.com