Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Sabato 23 Novembre 2019
Italiano

Booking.com

Mostra DONNA VEDE DONNA, collettiva fotografica e corredata da versi

Magione (PG) - La mostra itinerante collettiva fotografica e corredata da versi, Donna vede Donna, si terrà dal 10 novembre al 29 dicembre 2019 presso il Museo della Pesca e del Lago Trasimeno di San Feliciano di Magione grazie al supporto del GAL Trasimeno-Orvietano e del Comune di Magione con la collaborazione della ProLoco di San Feliciano, del Museo della Pesca e del Lago Trasimeno, del Sistema Museo, della Cooperativa Pescatori del Trasimeno, di Trasimeno in Dialogo e Ars Cultura.

L'inaugurazione della mostra avverrà domenica 10 novembre alle ore 16,30 alla presenza delle Autorità Istituzionali e Associative, tra cui la direttrice del GAL Francesca Caproni e l'assessore alla Cultura del Comune di Magione, Vanni Ruggeri. Seguirà un momento conviviale.

L'evento è coordinato da Marco Pareti e Stefano Fasi con la collaborazione di Marina Sereda e Graziella Mallamaci, all'interno dei progetti Trasimeno in Dialogo e Ars Cultura.
Trasimeno in Dialogo è l'idea culturale ed etnografica, che insieme con le persone del luogo, sviluppa iniziative e strumenti di comunicazione per divulgare la passione e l'amore per il Lago Trasimeno.
ARS Cultura é un progetto sociale e culturale che vuole favorire la diffusione dell'Arte e della Cultura in genere tramite mostre, eventi, libri e scambi culturali anche internazionali.

DONNA VEDE DONNA

Il progetto fotografico corredato da versi, Donna vede Donna, di respiro internazionale, nasce da una idea di Marco Pareti e Marina Sereda e ha come sfondi distintivi il suggestivo Lago Trasimeno e la bellissima Umbria, con qualche sporadica immagine ripresa fuori regione.

Le finalità progettuali sono quelle di descrivere, con foto e versi, le varie sfaccettature femminili e di mettere in risalto la dolcezza, la bellezza e la centralità sociale delle donne, aborrendo da ogni forma di violenza.

Gli elaborati sono stati creati e assemblati per la realizzazione di una mostra itinerante al femminile rivolta a tutti, adulti e bambini, soprattutto pensata per sensibilizzare i giovani, attraverso un messaggio positivo e gioioso, sull'importanza e la rilevanza della donna nella vita quotidiana e nei suoi molteplici ruoli.

La collettiva Donna vede Donna non vuole essere un'esposizione competitiva di bravura tecnica e artistica delle fotografe e delle autrici, seppur molto brave, ma desidera sottolineare la femminilità da più e con più punti di vista, secondo la personale origine ed estrazione culturale e sociale.
Donne che vedono altre Donne, con visioni percettive diverse.

GLI INTERPRETI

Marco Pareti è il coordinatore del progetto insieme a Stefano Fasi, coordinatore fotografico, con la collaborazione di Marina Sereda e Graziella Mallamaci. Trasimeno in Dialogo e Ars Cultura sono i progetti culturali e sociali sui quali poggia il messaggio di Donna vede Donna.

Le fotografe sono nove, amatoriali e professioniste, tra italiane, russe e albanesi: Sara Belia, Roberta Costanzi, Elena Kovtunova, Antonella Marzano, Lorena Passeri, Rita Peccia, Antonella Piselli, Anastasia Trofimova, Reinilda Zajmi. Le cinque autrici sono di origine italiana, russa e giapponese: Sara Belia, Naoko Ishii, Graziella Mallamaci, Mariapia Scarpocchi e Marina Sereda.

La mostra Donna vede Donna, si propone anche come anfiteatro e luogo di incontro per le donne e le associazioni che hanno in animo di organizzare forum, dibattiti e riunioni per raccontare, informare e scambiare opinioni su alcune delle attuali problematiche femminili.

Il progetto è supportato dal G.A.L. Trasimeno-Orvietano, così come la composizione di un libro fotografico dedicato.

 

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Umbria OnLine pubblicità

MAPPA DEGLI HOTELS DELLA CITTA' DI PERUGIA:

Booking.com

La Rosetta Hotel Ristorante - Perugia, ItalyLa Rosetta - Hotel Ristorante nel cuore della città di Perugia

Situato nel cuore della città di Perugia, l'hotel La Rosetta, consente, con la sua posizione, di apprezzare pienamente l'intero centro storico, per scoprire i piccoli segreti di una città da secoli a misura d'uomo. A pochi passi dall'albergo (circa 100 metri) sono raccolti i monumenti più importanti della città: la Fontana Maggiore, il Palazzo dei Priori, che ospita al secondo piano la Galleria Nazionale dell'Umbria, la Cattedrale di San Lorenzo, l'antica Rocca Paolina, ecc. Punto d'inizio privilegiato per qualsiasi itinerario in città .... l'hotel, con le sue 90 camere complete di ogni comfort, recentemente rinnovate. Scopri le nostre Offerte e Pacchetti !