Il nostro network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi | Prenotazioni | Ristoranti e Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | YouTube | Google+ | iPhone | Android
Giovedì 23 Maggio 2024
Italiano English

Booking.com

Corso di formazione professionale di 1° livello per Aspiranti Assaggiatori di Grappa e Acquaviti

Perugia (PG) - Nel mese di febbraio/marzo 2012 a Perugia, presso l’ ”Hotel La Meridiana”, Via Del Discobolo, n. 42 partirà il nuovo corso di formazione professionale di 1° livello per Aspiranti Assaggiatori di Grappa e Acquaviti organizzato dalla delegazione umbra dell’ANAG.

Il programma di insegnamento del 1° livello, prevede 6 incontri di cui 5 serali della durata di circa 2h
e 30’, con inizio alle ore 21.00, durante i quali si degusteranno oltre 18 acquaviti tra grappe di vario
genere (giovani, aromatiche, invecchiate e aromatizzate), oltre a distillati di frutta e di altro tipo, sotto
la guida degli insegnanti dell’ANAG ed una visita didattica e di insegnamento presso una distilleria
con data ed orario ancora da definire. Verranno inoltre affrontate varie tematiche legate al mondo
dei distillati quali: i principi su cui si basa la degustazione, l’analisi sensoriale: gli scopi, la tecnica ed i sensi, l’acino dell’uva, la chimica, la distillazione, gli impianti e le disposizioni legislative.
Dopo avere frequentato il 1° livello ed essere diventati Aspiranti Assaggiatori di Grappa e Acquaviti,
verrà rilasciato un attestato di frequenza al corso, che permetterà l’iscrizione al corso di 2° livello (ed
ultimo) e di sostenere gli esami per ottenere la Patente d’Assaggiatore.

IL CORSO DI 1 °LIVELLO
La quota di partecipazione al corso di 1° livello, in via eccezionale per l’anno 2012, è di 150 €.
Nella cifra è compreso:
• Iscrizione per tutto l’anno 2012 e rilascio della tessera di socio ANAG (quota di 50 € già
compresa nella quota di iscrizione);
• Frequenza del corso;
• Testo di studio “La grappa tra assaggi ed alambicchi”;
• Valigetta contenente una serie di bicchieri da degustazione per la grappa;
• Libretto “i miei assaggi”;
• Partecipazione ad iniziative organizzate dall’ANAG tra le quali incontri con i produttori, serate di
degustazione, cene a tema con distillati, gite e attività associative di vario genere;
• Abbonamento annuale alle riviste “Italia a Tavola” e “Orizzonte”;
• Rilascio dell’attestato di partecipazione.

Il programma del corso è il seguente:
• MARTEDI’ 21 FEBBRAIO 2012 – Lezione n. 1: chi è l’ANAG, le finalità, il simbolo, la divisa. La
struttura del corso. Principi di degustazione. Le schede di degustazione. Assaggio guidato di 2
grappe (giovane e aromatica).
• MARTEDI’ 28 FEBBRAIO 2012 - Lezione n. 2: L’analisi sensoriale: gli scopi, la tecnica, i sensi.
Principi di degustazione. Analisi attraverso la vista, l’olfatto, il retrolfatto ed il gusto. Assaggio
guidato di 4 grappe (giovane, aromatica, invecchiata e aromatizzata).
• MARTEDI’ 06 MARZO 2012 - Lezione n. 3: Le Acquaviti: l’origine, la legge ed i regolamenti. Le
grappe regionali. L’etichetta. Le vie dell’uva. Assaggio guidato di 3 acquaviti (cereali, frutta, uva)
e 1 grappa giovane.
• MARTEDI’ 13 MARZO 2012 – Lezione n. 4: La grappa e la distillazione. Un’acquavite
unica al mondo. L’acino dell’uva. La chimica. La distillazione, gli impianti e le disposizioni
legislative. Tipologia delle grappe. Assaggio guidato di 4 grappe (giovane, aromatica, affinata ed
invecchiata).
• MARTEDI’ 20 MARZO 2012 - Lezione n. 5: Impariamo a bere. Alcool e cultura. Conoscere
l’alcool, limiti e consigli. Alcol come alimento. Assaggio guidato di 4 grappe (giovane, aromatica,
invecchiata ed aromatizzata).
• VISITA GUIDATA IN DISTILLERIA: data e orario da stabilire.

Diventare esperto nel campo dei distillati è un’ulteriore specializzazione che può accrescere il Suo
bagaglio culturale e professionale e Le permetterà di valutare al meglio la scelta dei distillati che
Lei andrà ad acquistare, preferendo la qualità al miglior prezzo. Inoltre, al termine dei due corsi
di formazione, avrà acquisito un ulteriore titolo professionale che le darà una qualifica specifica nei
campi dei distillati, da aggiungere a quelle già in Suo possesso.

Le iscrizioni al corso si chiuderanno il 13 febbraio 2012 e possono essere effettuate telefonando al
numero 347.93 69 014 o scrivendo ad anagumbria.segreteria@virgilio.it indicando nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico ed indirizzo di posta elettronica.

Il corso avrà inizio qualora si raggiunga il numero minimo di 20 iscritti.
 

[Fonte: Umbria OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto

Umbria OnLine pubblicità

MAPPA DEGLI HOTELS DELLA CITTA' DI PERUGIA:

Booking.com